Genea ad EnergyMed come leader dell’efficientamento energetico

Il Denaro ha dedicato una pagina alla presenza di Genea ad EnergyMed.

Genea Consorzio Stabile è presente alla rassegna EneryMed di Napoli per presentare tutte le ultime novità in materia di efficientamento e risparmio energetico. Due campi nei quali la società del presidente Angelo Grimaldi sta acquisendo un ruolo di sempre maggiore spessore nel mercato nazionale. Genea è presente al Padiglione numero 6 Stand numero 40. Sul sito web dell’azienda è peraltro possibile scaricare il biglietto d’ingresso e visitare così la postazione di Genea. Genea Consorzio Stabile supporta enti pubblici e privati nella scelta delle migliori soluzioni per risparmio e l’efficientamento energetico attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie. I principali servizi offerti sono la progettazione su misura dell’efficientamento energetico, l’analisi dell’esigenza energetica, il monitoraggio delle performance da remoto ed il facility management. Molti enti pubblici, come Comuni e Scuole si rivolgono a Genea per il miglioramento dell’efficienza energetica. Industrie ed imprese private, scelgono i nostri servizi per l’innovazione tecnica proposta,come l’applicazione della domotica e per l’affiancamento nell’accesso a finanziamenti a fondo perduto e per la realizzazione delle opere di adeguamento.
Genea Consorzio Stabile attraverso i suoi consorziati, si è occupata dell’efficientamento energetico con realizzazione di cappotto termico ed impianto fotovoltaico presso alcuni prestigiosi istituti superiori nel territorio salernitano. Effettuiamo lavori relativi a: cappotti termici degli edifici, infissi a risparmio energetico, impianti con pannelli solari ed altri sistemi in Campania, Basilicata, Molise, Toscana e Abruzzo. La crescente domanda in questo settore e la nostra struttura aziendale ci consente la copertura su più Regioni italiane e ci rende un partner affidabile su tutto il territorio. Efficientamento prima di tutto. “Progettiamo caso per caso e, nei progetti di efficientamento, dopo accurato audit energetico, senza tralasciare alcun particolare, valutando insieme al committente la migliore soluzione, secondo le esigenze e le opportunità mediante il rapporto costi/benefici”. Così l’azienda sul suo portale web. L’azienda è attiva anche nel dimensionamento dell’esigenza energetica, all’effettivo fabbisogno esaminando le abitudini e la missione del committente, adeguandone il consumo. Svolge inoltre attività di supporto alle attività primarie di core business, gestendo ogni componente del complesso edilizio. Con il compito specifico di elaborare studi e sistemi di efficientamento energetico e di porli in essere con la propria struttura, sia come lavori relativi ai cappotti termici degli edifici, infissi a risparmio energetico, impianti con pannelli solari ed altri sistemi, sia dal punto di vista finanziario, accollandosi la bolletta energetica degli edifici e/o sistemi, per un numero di anni, in cambio di lavori di efficientamento e naturalmente di un canone per gli anni della convenzione.

Tratto da ildenaro.it – 28 Marzo 2019

https://www.ildenaro.it/genea-ad-energymed-leader-dellefficientamento-energetico/

Inserito in Rassegna Stampa.